spettacoli in archivio

di Molière
di e con Elena Bucci, Stefano Randisi, Marco Sgrosso, Enzo Vetrano

Abbiamo letto Anfitrione, definito da Thomas Mann la commedia più bella del mondo, come una storia divertente e crudele, che fa ridere e sorridere, ma al tempo stesso mette inquietudine e paura [...]
da Sofocle
regia di Elena Bucci

Sulla scia dell’esperienza del concerto a due sul mito di Antigone e ispirati dalla sua rifrazione di punti di vista, siamo arrivati a questo progetto, allargato agli attori della compagnia. [...]
drammaturgia e regia di Elena Bucci

Seduta ad un tavolino di un bar, che forse è il mio e forse no, guardo la gente che passa, beve, parla, beve, tace, guarda, pensa, beve, ride, se ne va. Nel mio bar, perché è mio, è sempre notte tarda, poco prima della chiusura, quando gli ignoti appaiono orfani o profughi, naufraghi dall’Occidente. [...]
storie di follia in Romagna e no
drammaturgia e regia di Elena Bucci

In questo lavoro indago i confini, i limiti, le soglie, i passaggi che ci trasformano. La cavalcata nel tempo e nelle identità maschili e femminili di Orlando dI Virginia Woolf, che mi ha sempre affascinato, mi ha fatto immaginare [...]
di e con Elena Bucci

Torno a riflettere sul passaggio lieve tra vita e morte, aprendo per la prima volta un spazio nuovo al teatro e alla musica. Questa volta si tratta di una chiesa e di un cimitero quasi invisibile, stretto tra la campagna e la via Emilia. Varcati i cancelli si cade in una bolla di passato [...]
e altri matti da legare
di e con Elena Bucci e Marco Sgrosso

Questo spettacolo è nato nel caldo dell’estate, nell’afa della Romagna di pianura, immobile e magica. È nato dalla voglia di giocare di divertirci e divertire, dall’amore per l’ossuto Don Chisciotte, per Sancio Panza e per Cervantes. [...]
Letture da scritti di F. Chopin, G. Sand e fantasticherie sui documenti

Uno straordinario musicista dall'aria fragile e una donna più adulta, che amava vestire da uomo e fumare il sigaro, sbarcano sull'isola di Maiorca, non ancora preda dei turisti, per vivere un intenso incontro d'amore. Sembra la trama di un film e, nonostante ogni disincanto, speriamo nel lieto fine. [...]
una lettura in concerto
di e con Elena Bucci

Sono nata in Romagna e, dopo molti anni di vita girovaga, qui tento di vivere. In questa terra campagnola e di mare la gente sperimenta da anni la convivenza con altre razze e culture declinando in modi diversi la sua antica [...]
di e con Elena Bucci

Quando potremo smettere di pensare alle donne come una categoria da proteggere sarà un momento di grande felicità: vorrà dire che visioni, linguaggi, modi di intendere la vita saranno finalmente in dialogo verso una costruzione del futuro più armonica [...]
testi di Elena Bucci e Guido Leotta
musiche originali composte ed eseguite da Faxtet

È la prima parte, 'in concerto', di un progetto lungo che comprende la realizzazione di un libro-cd e di uno spettacolo teatrale. Non avevamo mai lavorato insieme: ci si guardava da lontano riconoscendo ossessioni comuni [...]
dai racconti di Anton Cechov, progetto SVENIMENTI
ideazione Elena Bucci

All’inizio potrebbe sembrare una lettura al leggio in abiti eleganti ma presto la forza delle visioni ci costringe ad azioni di teatro secondo una struttura agile che possa adattarsi, trasformarsi e prendere ispirazione dai diversi luoghi. [...]
regia e interpretazione di Elena Bucci

Non posso sottrarmi all'incontro difficile con lei, Galla Placidia. Che cosa ha a che fare con me, con noi, questa donna antica? Quando mi misuro con un personaggio storico mi sorge una specie di pudore, di antico ravvedimento, un timore superstizioso e contadino che ha a che fare con il rispetto [...]
da "L'idiota" di F. Dostoevskji
di e con Elena Bucci e Marco Sgrosso

Capita che ci si innamori di un libro e che questo amore trasformi lo sguardo sulle cose riveli immagini e muti il senso delle domande fondamentali così per noi – solo due – di fronte a "L'idiota" [...]
di Henrik Ibsen
regia di Elena Bucci con la collaborazione di Marco Sgrosso

Siamo in un ambiente apparentemente tranquillo, una grande villa allestita secondo i canoni del paradiso borghese: agi, comodità, fiori recisi, il pianoforte, una collezione di pistole, un grande ritratto del padre di Hedda [...]
il cibo che nutre, il cibo che uccide
di e con Elena Bucci

La parola cibo evoca una ricchezza infinita di immagini, concrete e simboliche, che partendo dalla necessità del nutrimento, fisico e spirituale, si estendono in ogni direzione manifestando la persistenza di un’impressionante varietà [...]
di Luigi Pirandello
di e con Elena Bucci, Stefano Randisi, Marco Sgrosso, Enzo Vetrano

Avevamo lavorato insieme a "Mondo di Carta" l'anno passato, uno spettacolo creato da Diablogues e Le Belle Bandiere a partire dalle Novelle di Pirandello. Avevamo percorso i diversi luoghi della visione Pirandelliana [...]
di William Shakespeare
di e con Elena Bucci, Stefano Randisi, Marco Sgrosso, Enzo Vetrano

Dopo Pirandello e Molière, Shakespeare. Ancora una volta ci siamo resi conto di quanto sia intrigante e fertile la rilettura dei classici, e di quanta luce riescano a dare dal loro vivo passato al nostro confuso presente [...]
una lettura in scena di e con Elena Bucci
al contrabbasso Felice Del Gaudio

Il pianeta Diana è un pianeta trasparente che aleggia dentro e intorno al nostro.Non ha tempo né spazio. Ospita le storie di donne che non hanno mai scritto e non hanno mai raccontato [...]
elaborazione drammaturgica di Marco Sgrosso e Francesco Macedonio
regia di Francesco Macedonio

Da molto tempo Cesco ed io pensavamo a questo testo. Scritto di getto in cinque giorni all'inizio del secolo scorso, "Il Sottotenente Gustl" è il primo esempio nella letteratura tedesca di un'opera narrativa condotta secondo la tecnica [...]
una lettura in musica
ideazione Elena Bucci - progettazione Elena Bucci e Marco Sgrosso

Il mondo evocato dal Macbeth, pervaso da presagi sinistri e da improvvisi squarci di speranza, ci induce a riflettere su quanto sia affascinante e pericolosa l’ambizione [...]
testo, messa in scena e interpretazione di Elena Bucci

Chi fu Juana Ramírez, Suor Juana de la Cruz, vissuta in Messico dal 1648 al 1695? «Fu... la prima femminista d’America... con riserva… nel suo secolo non esistevano né la parola né il concetto. Ma è indubbio che la coscienza della propria condizione di donna [...]
una lettura in musica liberamente tratta dal romanzo di Renata Viganò
di e con Elena Bucci

Questo bellissimo romanzo di Renata Viganò, forse autobiografico, non è soltanto una storia avvincente di uomini e donne della nostra terra che aiuta a comprendere con la testa e con il cuore i grandi movimenti della storia [...]
di Harold Pinter
progetto, interpretazione e regia di Elena Bucci e Marco Sgrosso

Accanto alla collaudata indagine di rilettura dei grandi testi ‘classici’, e proseguendo un percorso da sempre parallelo, ci rivolgiamo ad un grande contemporaneo per riscoprire l’autenticità di parole [...]
scrittura scenica e regia di Elena Bucci e Marco Sgrosso

Nell'afa stagnante di un regno della storia, due sovrani in avarìa, arroccati in troni simili a gabbie, passano il tempo... assistiti con insidiosa sollecitudine dall'essere umbratile: servo reietto, uomo incompleto, asino, cuoco, maestro di cerimonie. Il re sentenzia, mangia, sputa, si addormenta. La regina è sfinita [...]
di Carlo Goldoni
regia di Elena Bucci, progetto di Elena Bucci e Marco Sgrosso

L’enorme fortuna di questo testo, studiato nelle scuole e messo in scena da moltissime compagnie, rischia di rendere muti. Possiamo però raccontare di quanto ci siamo divertiti a metterlo in scena, ritrovando le radici [...]
di Ariel Dorfman
elaborazione e regia Elena Bucci e Marco Sgrosso

Questa commedia amara che affonda il suo tema in un argomento ancora di vitalissimo interesse ci ha profondamente colpiti per la sua riflessione su tematiche come potere e libertà, giustizia e vendetta [...]
variazioni sul tema in concerto
di e con Elena Bucci

La paura non è affatto un tema nuovo. Nemmeno il fatto che sia uno strumento di potere più affilato di un coltello lo è. Ma se ascolto lo sgomento che provo di fronte alla violenza nascosta in molti gesti quotidiani [...]
dal romanzo di Choderlos de Laclos
drammaturgia e regia di Elena Bucci e Marco Sgrosso

E siamo già dentro un gioco di specchi, falsari e finte chiavi, dove balenano verità sempre diverse, velate e disvelate dalle armi dell'intelligenza e dell'ironia più amara... È davvero una pericolosissima tentazione, affrontare [...]
di Carlo Goldoni
di e con Elena Bucci, Stefano Randisi, Marco Sgrosso, Enzo Vetrano

La collaborazione artistica tra le nostre due compagnie – che ha dato origine al fortunato progetto triennale di rilettura e reinvenzione dei testi classici "Il berretto a sonagli", "Anfitrione di Molière" e "Il mercante di Venezia" [...]
di William Shakespeare
regia di Elena Bucci con la collaborazione di Marco Sgrosso

Come spesso accade per le opere grandi, "Macbeth" vola attraverso il tempo e sembra scritto per noi, che viviamo sgomenti la legittimazione della corsa al potere, la bulimìa verso i beni materiali e il vuoto creato [...]
dal romanzo “Memorie del sottosuolo” di Fëdor Dostoevskij
regia, interpretazione ed elaborazione drammaturgica di Marco Sgrosso

La prima volta che ho incontrato in scena la scrittura forte e appassionata di Fëdor Dostoevskij è stato in occasione dell’allestimento de “Gli occhi dei matti” – secondo spettacolo de Le Belle Bandiere [...]
a partire dal libro "Non tornerò col dubbio e con il vuoto"
uno spettacolo di e con Marco Alotto, Gianni Bissaca, Marco Sgrosso

C’è un libro che raccoglie lettere spedite da tutti i luoghi di emergenza del mondo, Italia compresa. Le scrivono medici, infermieri, tecnici, amministratori, logisti, le scrivono da tende, baracche, capanne. [...]
dalle "Novelle per un anno" di Luigi Pirandello
di e con Elena Bucci, Stefano Randisi, Marco Sgrosso, Enzo Vetrano

Abbiamo trovato, nelle "Novelle", il teatro di carta di Pirandello, già popolato di visioni in procinto di materializzarsi sulla scena. Un mondo in cui i personaggi sono tormentati tra fedeltà all'autore e desiderio di vita autonoma [...]
di e con Elena Bucci

Eleonora Duse è una compagnia preziosa e non si finisce mai di scoprirla. Il suo coraggio e il suo talento illuminano la strada nei momenti di difficoltà e amplificano le spinte di entusiasmo. Questa donna autentica dai molti volti non ha mai avuto paura di indagare e vivere a fondo [...]
letture dolci e amare tra chitarra contrabbasso e voce
elaborazione drammaturgica e voce Marco Sgrosso

Quando, inaspettatamente, mi giunse dagli organizzatori del Festival della Letteratura Comica di Pontedera la richiesta di "qualcosa" per una serata dedicata al grande Totò, la mia prima reazione è stata un sorriso [...]
dedicato a Wagner e alle sue eroine
di e con Elena Bucci

Nel 2013, in occasione del compleanno wagneriano, ho accolto con entusiasmo l’invito giunto dal Teatro La Fenice di Venezia cominciando a lavorare intorno a questo tema. [...]
talismani e antidoti
regia e drammaturgia di Elena Bucci

Un giorno mi sono accorta che avevo costruito la capacità di dire no. Un no scintillante, limpido, cristallino, che suonava come una risata. Niente di più e niente di meno di un no. Facile. Prima era la paura. [...]
Elizabeth Tudor vs. Mary Stuart
di e con Elena Bucci

‘Specchio, specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame?’ Ogni regina vorrebbe senz’altro essere la prima e l’unica, colei alla quale si guarda con ammirazione, fiducia, paura oppure come a un modello. [...]
teatroconcerto
prove di linguaggio in occasione della fine del mondo

Perché questi autori che scrivono in dialetto ci suonano più autentici di tanti altri che usano fiumi di parole per tentare di descrivere un presente sempre più inafferrabile? Perché la musica ci aiuta a colorare le parole [...]
improvvisazioni sulla trasformazione del ricordo
di e con Elena Bucci

Questo lavoro, nato per "Molti pensieri vogliono restare comete" (spettacolo realizzato nell'estate del 2009 a Bologna per ripensare a Leo de Berardinis), ha poi preso una diversa autonomia e si amplia e si articola [...]
di Bertolt Brecht
progetto di Elena Bucci e Marco Sgrosso

Riflettevamo sulla necessità affrontare, in teatro, la crisi del nostro mondo d'Occidente. Brecht, discusso, adorato, tradito, manipolato, mai domato, ci sembrava il compagno giusto. [...]
un viaggio lungo un anno
ideazione e realizzazione Elena Bucci, con la collaborazione di Marco Sgrosso

Torniamo nel Palazzo di San Giacomo, da noi inaugurato come luogo di incontro e di spettacolo all’alba della storia della compagnia e più volte ritrovato quando sentivamo necessario ripensare il nostro fare teatro. [...]
Radiocittàoccupata
ideazione e regia di Elena Bucci

Immaginiamo una città ideale costruita dai corpi e dalle azioni degli artisti, Smemorantide, che trova spazio nei luoghi delle città reali lasciati vuoti e abbandonati. [...]
una favola in musica
di e con Elena Bucci

Problemi di sonno, problemi di veglia. Chi non riesce più a dormire, chi non riesce più a sognare, chi dorme troppo, chi non si sveglia mai. Quale la cura per un popolo che quando dorme non dorme bene e sonnambula [...]
"Ridere così tanto". Musica e teatro nei luoghi dell’Olocausto
progetto artistico, drammaturgia, interpretazione Elena Bucci e Marco Sgrosso ideazione e consulenza drammaturgica Gerardo Guccini

“Dovevamo usare i mezzi a nostra disposizione, era così che potevamo rimanere in vita”. Moishe Pulaver [...]

Associazione Culturale LE BELLE BANDIERE
Via Faentina nord, 4/1 48026 Russi (RA) Tel. 393.9535376
All rights reserved mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.